Opinioni Trust.zone 2020

La nostra opinione sulla VPN Trust Zone

Trust.zone Opinioni
  • Sicurezza
  • Velocità
  • Interfaccia
  • Servizio di assistenza
  • Prezzo
4

Abstract

La VPN Trust Zone è accessibile sia ai professionisti che ai principianti. Le tariffe che offre agli utenti di Internet sono tra le più competitive. Apprezzerete anche la semplicità del suo utilizzo e le sue varie funzioni. Si può beneficiare di un ottimo livello di sicurezza con questa VPN. Tuttavia, può collegare solo 3 apparecchi contemporaneamente. Inoltre non sblocca Netflix. Ma queste sono debolezze che non gli impediscono di essere efficace.

Vantaggi
  • Tariffe competitive
  • Nessuna conservazione del registro
  • Interruttore di spegnimento
  • Piattaforma intuitiva
  • Azienda con sede alle Seychelles
Svantaggi
  • Copertura geografica limitata
  • 3 collegamenti simultanei
  • Non sblocca Netflix
Tra le VPN concorrenti disponibili sul mercato c’è la Trust Zone. Questo strumento non è certamente il migliore che esista, ma ha alcune caratteristiche molto utili. Anche se ha qualche punto debole, le sue qualità lo rendono un VPN molto interessante. Prendere in considerazione i suoi punti di forza e di debolezza prima di adottarlo vi permetterà di sapere se soddisferà le vostre aspettative. Il nostro test su questo prodotto vi permetterà di scoprire tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Il nostro test dettagliato della Trust.zone

Opinioni su Trust.Zone: Cosa ci è piaciuto

Tariffe competitive

Fornire una buona sicurezza in rete, ma a un prezzo ridotto e accessibile. Questo è ciò che la maggior parte degli utenti di Internet vuole da una VPN. Con Trust Zone, sarete piacevolmente serviti. Questa VPN offre i suoi servizi a prezzi davvero competitivi rispetto a quelli offerti dalla concorrenza. Il piano mensile è a 6,99 dollari. Il piano annuale è accessibile a 3,33 dollari. Per un abbonamento di 2 anni, è necessario pagare 2,66 dollari al mese. Tuttavia, è disponibile un piano gratuito, ma solo per 3 giorni.

Politica No-log

Le VPN con che tengono i log degli utenti sono obbligate a fornirli alle autorità competenti se sono costrette a farlo. Infatti, i log sono i dati di navigazione dell’utente Internet quando è connesso alla VPN. Ma con Trust Zone, non avete nulla da temere. Non tiene alcun registro, è una politica che la VPN rispetta alla lettera. Anche se le autorità dovessero chiedere all’azienda i vostri dati di accesso, l’azienda non sarebbe in grado di fornirli.

Kill Switch

La connessione delle migliori VPN è generalmente stabile. Ma a volte può fallire o farti cadere. In questo caso, il vostro indirizzo IP potrebbe essere esposto se state scaricando dei file. Ecco perché le VPN offrono un ulteriore livello di sicurezza che si attiva automaticamente quando la connessione VPN viene disattivata. Questa si chiama funzione Kill Switch. La VPN Trust Zone ne è dotata. Con questa funzione, la connessione a Internet si spegne automaticamente quando la connessione VPN viene disattivata.

Piattaforma e utilizzo

Il nostro test VPN tiene conto anche della facilità d’uso della VPN. Su questo punto, non rimarrete delusi da Trust Zone. Il download e l’installazione dell’applicazione richiede solo pochi minuti. È possibile configurare facilmente la VPN. L’interfaccia è intuitiva e facile da capire; sia i professionisti che i novizi potranno orientarsi senza troppa fatica.

Società con sede alle Seychelles

L’altro punto di forza della VPN Trust Zone è che l’azienda si trova alle Seychelles. Questa è una buona notizia che sicuramente farà piacere alle persone che sono preoccupate per la sicurezza della loro privacy. È una regione che rispetta i diritti dei suoi cittadini in relazione alla loro privacy. Non fa parte di nessuna alleanza di sorveglianza come Five Eyes.

Opinioni Trust Zone: ciò che non ci piaceva tanto

Copertura geografica

La scelta di una buona VPN si basa su diversi criteri, tra cui la. Quando è abbastanza grande, l’utente può scegliere di localizzare il suo indirizzo IP nella regione o nel paese che desidera. Su questo punto, potreste essere un po’ delusi da Trust Zone, perché copre solo 32 paesi nel mondo con 131 server. A differenza di questa VPN, NordVPN, ad esempio, copre più di 100 paesi e ha più di 1490 server.

3 connessioni simultanee

La maggior parte degli utenti di Internet utilizza diversi media digitali. In una casa ci possono essere diversi smartphone, tablet e computer. Sono quindi alla ricerca di una VPN in grado di coprire i loro dispositivi contemporaneamente. Con Trust Zone questo non sarà possibile, perché questa VPN supporta solo 3 connessioni simultanee. Non sarà l’ideale per le famiglie con molti membri collegati.

Non sblocca Netflix

La piattaforma Netflix è la piattaforma più utilizzata per lo streaming grazie ai suoi contenuti ricchi e variegati. Tuttavia, non tutti vi hanno accesso. Per lo streaming di Netflix dall’Europa, ad esempio, è necessaria una VPN in grado di bypassare i protocolli della piattaforma. Purtroppo, la Zona di Fiducia non lo permette. Dovrete scegliere un’altra VPN se non volete fare a meno del vostro sito di streaming.

Conclusione: la nostra opinione Trust ZoneTrust

Zone è una VPN che offre servizi di qualità. Anche se non è la più potente VPN disponibile sul mercato, offre caratteristiche molto pratiche. Il suo livello di sicurezza è ottimale e il suo utilizzo è semplice. Sia i professionisti che i novizi possono allestirla in pochi minuti. Tuttavia, questo strumento ha alcuni punti deboli. Ma non ne influenzano realmente l’utilità. Possiamo dire che la vostra VPN sarà di grande aiuto per la vostra protezione sul web.

Vuoi andare oltre? Scopri le altre nostre recensioni dettagliate: Hide my Ass o NordVPN.